Il 15 marzo 2019 sarà ricordato negli anni per essere stato il giorno di Fridays for future, lo sciopero mondiale per chiedere provvedimenti urgenti per contrastare il cambiamento climatico. Per questo motivo oggi abbiamo scelto di lanciare la nostra nuova campagna in collaborazione con ènostra: diamo energia alla cultura!

Da anni cercavamo un partner che fornisse energia verde per alimentare le macchine esposte, accese e funzionanti per rafforzare il nostro impegno per la sostenibilità che, sebbene sia complesso da attuare (i computer più “anziani” sono davvero energivori), è stato alla base delle nostre scelte fin dalla progettazione della nuova sede per la quale abbiamo adottato solamente illuminazione a led. In ènostra abbiamo trovato tutto questo e molto di più: filosofia comune, totale trasparenza e coinvolgimento attivo dei soci.

Con la campagna “Diamo energia alla cultura” ognuno di voi potrà avere energia 100% rinnovabile, etica e sostenibile per la propria casa o azienda e, allo stesso tempo e senza alcun onere in bolletta, sostenere il museo All About Apple.

Ma c’è di più: per i primi 12 mesi ènostra vi offrirà uno sconto del 5% sulla componente energia!

Come dare energia alla cultura?

1

Vai sul sito di ènostra

Seleziona l'offerta tra casa, azienda o terzo settore e clicca su "Aderisci e attiva la fornitura"
2

Seleziona "All About Apple"

Lo trovi nella lista convenzioni allo step 2 del modulo di adesione
3

Fatto!

Con la tua nuova energia 100% rinnovabile avrai contribuito a sostenere il museo!
Vai sul sito di ènostra e dai energia alla cultura!

Chi è ènostra?

ènostra nasce nel 2014 e si fonda sulla partecipazione attiva e sul coinvolgimento delle comunità per realizzare un modello circolare di gestione dell’energia fondato sul coinvolgimento diretto dei soci nella sfera della produzione, del risparmio e del consumo. Interpretando premesse, obiettivi e valori espressi dalla Carta europea delle RESCoop ènostra si distingue radicalmente dai tradizionali fornitori energetici presenti sul mercato nazionale. La declinazione in ambito energetico dei principi cooperativi consente di dar vita a un’operazione di disinvestimento dalle multinazionali fossili a favore di progetti sostenibili, decentralizzati ed etici ad azionariato popolare, incrementando la quota rinnovabile nel mix nazionale.

La provenienza, le caratteristiche dell’energia e la relazione con chi la produce rappresentano uno dei principi su cui si fonda ènostra. La cooperativa acquista energia rinnovabile con Garanzia d’Origine da imprese e impianti sostenibili ed etici con uno strumento di valutazione che misura da un lato la sostenibilità ambientale degli impianti di produzione (non sempre l’energia rinnovabile è anche sostenibile), dall’altro la responsabilità sociale dell’impresa titolare (legalità, trasparenza, governance,
rapporti di rete e di comunità, nessuna relazione con il comparto fossile).

ènostra fornisce energia a utenti domestici e imprese, inoltre dedica una tariffa agevolata alle organizzazioni del terzo settore (cooperative sociali, associazioni, Onlus ecc.).